Oltrelatavola
You Are Reading

SPECIALE TAVOLE SAN VALENTINO

101
Gli Speciali Allestimenti Tavola Decor 2022 San Valentino

SPECIALE TAVOLE SAN VALENTINO

speciale-tavole-san-valentino -Oltrelatavola

Una bellissima edizione speciale questa per il S. Valentino.

Ho chiesto alle nostre amiche di partecipare con delle tavole che interpretassero alla loro maniera il giorno romantico per eccellenza. Come sempre ogni tavola rivela la personalità della sua creatrice. Tutte legate da questo filo di romanticismo a volte colorato, a volte minimal piuttosto divertente, oppure artistico a riprodurre quasi una pittura.

Come sempre ognuna di queste tavole mi ha emozionata, perchè dietro la loro creazione c’è l’impegno, l’amicizia e il piacere condiviso da ognuna delle partecipanti di arricchire questo blog con spunti interessanti e creativi per i nostri lettori.

E ora andiamo a scoprire la vena romantica delle nostre creatrici e ciò che ci hanno trasmesso nelle loro bellissime tavole!


IL SAN VALENTINO DI EN.COMPAGNIE.DE

Ho scoperto il meraviglioso mondo di Sophie per caso. Mi colpì la bellezza di una foto che aveva scattato per la luce, gli oggetti ripresi e la grazia nella composizione. Ne rimasi affascinata e cominciai così a seguire il suo profilo Instagram. Ogni uscita era un po’ come sbirciare nel grande passato, con servizi meravigliosi, luce discreta di candele, ambienti ricchi di fascino e di storia. Il tutto presentato con estrema leggerezza e gentilezza.

Dovendo organizzare le Tavole per San Valentino l’ho contattata in anticipo chiedendole se avesse piacere a partecipare anche lei al mio articolo in uscita. E come sempre, con la stessa gentilezza percepita dai suoi scritti, ha risposto con entusiasmo alla mia richiesta.

Allestimento e foto di en.compagnie.de

Una tavola per due con tutto il fascino della tradizione questa presentata da Sophie di en.compagnie.de. Ogni elemento ha una storia da raccontare, che sia della famiglia o acquistato negli anni. Domina la scena la composizione in bisquit del 19° sec. “Due amorini che lottano per un cuore” (Deux amours se disputant un coeur) ispirata alle opere di E.M.Falconnet, scultore del 18° sec che amava molto ritrarre amorini ed angeli. La composizione viene sistemata tra due candelabri chiamati a “Girandola” in bronzo e cristallo, caratteristici del periodo 17° e 18° sec.

Fanno da sfondo due cachepots in porcellana decoro Sèvres e due obelischi in malachite insieme ad una composizione di fiori dalla delicata tonalità rosa baby rigorosamente freschi: orchidee, rose, tulipani e poinsettia.

Allestimento e foto di en.compagnie.de

Delicatezza di cristalli di varie epoche nei bicchieri utilizzati da Sophie per il suo allestimento romantico: i bicchieri azzurri di Boemia con figurine incise sono di famiglia, le delicate coppe di champagne inizi 19° sec. sono firmate Baccarat e interamente formate a mano, il calice azzurro sfaccettato è una collezione recente firmata Cristal de Paris. Infine i bicchieri da acqua incisi in oro sono di famiglia.

Allestimento e foto di en.compagnie.de

Per ricordare il giorno degli innamorati Sophie ha utilizzato un grande cuore in cristallo Baccarat a fermare i tovaglioli antichi in lino ricamati dalla nonna. I piatti in porcellana dal bordo azzurro riccamente decorato sono una riproduzione del servizio della manifattura di Sèvres regalo del Re Luigi XVI alla Duchessa di Manchester, moglie dell’Ambasciatore inglese alla Corte di Versailles, in occasione della firma del Trattato di Versailles che ha messo fine alla Guerra di Indipendenza Americana. I piatti piccoli sopra sono della manifattura reale di Limoges, decoro chiamato “à la Reine”. Questo modello esiste dal 1774.


IL SAN VALENTINO DI MCARO72

Marie-Caroline di Mcaro72 mi ha organizzato questa tavola inaugurando romanticamente la sua nuova casa. E’ riuscita, con la bravura che la contraddistingue, ad allestire una tavola assolutamente a tema mescolando con fantasia elementi di origini e culture differenti. Ogni tavola creata da Marie-Caroline trasmette il suo vissuto da globe trotter. Ogni città visitata ha lasciato un ricordo, un oggetto, un’emozione che lei, con grande savoir-faire, sublima ricreando tavole sempre nuove e particolari.

Nella tavola creata per lo Speciale San Valentino troviamo accanto a simboli romantici come uccellini e fiori anche dei bellissimi piatti cinesi per ricordare l’inizio dell’Anno della Tigre nel Capodanno Cinese.

Foto e Allestimento di mcaro72

I colori base sono bianco e rosso rubino: una base di tavola in “fausse fourrure” a ricordare le giornate innevate di Parigi in questo periodo, centrotavola del suo fiorista di fiducia “Maison Fleurus” creato con tulipani, foglie e fiori di edera e leggeri pappagallini a riprendere le tonalità dell’allestimento.

Molto delicati i candelieri antichi in vetro mercurio come pure i piccoli fiori in vetro sparsi sulla base di pelliccia ecologica. bellissimi i piatti di Spin Ceramics a Shangai. Questa fabbrica riprende le tradizioni di fabbricazione delle antiche porcellane orientali.

Foto e Allestimento di mcaro72

Cristalli preziosi dal color rubino abbinati alla flute di pasta di vetro Daum, cristalleria francese fondata nel 1878. Nel 1906 Daum rispolverò la pasta di vetro, un antico metodo egizio di fusione del vetro perfezionato in seguito negli anni di produzione. Bacchette in giada e argento della famosa marca Shangai Tang di Hong Kong.

Foto e Allestimento di mcaro72

Particolare delle decorazioni a centrotavola composte da tulipani, edera e pappagallini alternate a delicati candelieri in vetro mercurio.


SAN VALENTINO CON IRODRIG23

Più di una volta ho scritto che guardare le tavole di Isabel di Irodrig23l’impressione di essere protagonisti di un film. Quest’ultima proposta non è da meno e trattandosi di una tavola ideata per la festa degli innamorati la fantasia vola ai racconti de “Le Mille e una Notte” o un film muto con Rodolfo Valentino. Questo allestimento, complice il meraviglioso tramonto, fa pensare ad una cena tra le ricchezze delle tende arabe, dai colori dello zafferano, delle polveri speziate e dell’ambra.

Foto e allestimento di Irodrig23

Una base meravigliosa costituita da una stoffa Sudani in velluto ricamato originaria dell’Uzbekistan usata al posto della tradizionale tovaglia e come runner una Pashmina indiana ricamata a mano. Candelieri con base in bronzo e sfera di marmo nero di epoca Impero aggiungono importanza ad un allestimento di estremo fascino ed eleganza.

Foto e allestimento di Irodrig23

Particolare delle bellissime stoffe di origine asiatica utilizzate da Isabel per allestire questa tavola. Tovagliolo in seta sfrangiato in tono con i colori terrosi dei tessuti.

Foto e allestimento di Irodrig23

Le zuppierine individuali sono di Vista Alegre, poggiate su un piatto Villeroy & Boch degli anni 20-30 a soggetto China. Come sottopiatto Isabel ha utilizzato un grande piatto di porcellana cinese. Posateria dorata vintage di origine Thailandese. La bravura di Isabel risiede anche nella capacità innata di saper sfruttare oggetti posseduti in casa e sistemarli insieme ad altri per disegno, colore o linea.

Foto e allestimento di Irodrig23

Una foto che mette il fuoco sui bellissimi calici Boemia utilizzati da Isabel. Splendidi per colore e forma si abbinano perfettamente ai colori caldi e speziati dell’allestimento.


SAN VALENTINO CON LETAVOLEDIROBERTA

Un San Valentino che preannuncia la Primavera quello della tavola presentata da Roberta di Letavolediroberta, con tulipani bianchi a centrotavola e una delicata tovaglia in lino tessuto dai disegni dei corredi di una volta. Tutto è leggero in questo allestimento per due, a cominciare dai piatti francesi in ceramica manifattura Sarreguemines. Questa importante manifattura per più di due secoli fu in grado di creare splendidi pezzi e dettare così uno stile estremamente raffinato nell’arte della tavola.

Foto e allestimento di Letavolediroberta

Una tavola nelle molteplici sfumature del verde questa di Roberta: i bellissimi piatti francesi con i caratteristici disegni acquarellati, dove non manca mai quella punta di tonalità grigiastra, vengono messi in risalto dal color acqua della preziosa tovaglia dal disegno tessuto.

Deliziosa l’idea di un nastro di raso a legare il pane sistemato in un piattino da portata dello stesso servizio Sarreguemines.

Foto e allestimento di Letavolediroberta

Particolare della decorazione a foglia dorata legata al tovagliolo da un nastro di raso, utilizzata da Roberta come raffinato segnaposto.

Foto e allestimento di Letavolediroberta

Su una tavola dai colori delicati le decorazioni di cuori (come potrebbero mancare?) e il set di bottiglia e bicchieri in vetro decorato dalla spiccata personalità regalano vivacità all’insieme accendendolo di luce dorata.


SAN VALENTINO CON TABLE.CENTRIC

Un San Valentino da passare con chi ci è più caro, questo invita la tavola creata da Vanessa di Table.centric. Una bellissima e romanticissima cena tra amici in uno chalet di montagna, illuminata dalla luce morbida delle candele, così adulatrice per il carnato delle signore, dove il rosa carminio dei tulipani (bellissimi!) e delle candele sostituisce il più tradizionale rosso per quel tocco in più di passione.

Allestimento e foto di Table.centric

Le decorazioni di Vanessa per le sue tavole sono vere e proprie scenografie, una sinfonia di candele, fiori e oggetti delicati che di volta si trasforma seguendo l’ispirazione. Per questa tavola in montagna Vanessa ha alternato vasi intrecciati con tulipani cremisi e mirto e bulbi di delicato Muscari azzurro. Grandi candele bianche in contenitori di vetro trasparente riempito di bacche regalano atmosfera in questo giardino ricreato.

Allestimento e foto di Table.centric

Per dare la sensazione di cenare nel bosco Vanessa ha ricoperto i candelieri di muschio profumato, inserendolo anche come base centrotavola per vasi e candele.

Allestimento e foto di Table.centric

Un dolcissimo biscotto a cuore come tenero pensiero da regalare agli invitati, una farfalla leggera, sistemata su un sottile nastro di raso, che funge da segnaposto recando sull’ala il nome dell’ospite. Tutto è gentile e delicato sulla tavola di Vanessa.

Allestimento e foto di Table.centric

Una caratteristica ricorrente nelle ambientazioni create da Vanessa, quasi un suo segno distintivo, sono le mille lucine sistemate una ad una nelle boules trasparenti e appese con grande abilità al soffitto degli ambienti, che siano questi più rustici come una casa in montagna o eleganti e cittadini. Sono quel tocco di magia in più nell’allestimento che fa sempre sognare i fortunati invitati.


SAN VALENTINO CON PILARGMARTICORENA

Questo allestimento ideato dalla dolcissima Pilar di Pilargmarticorena mi è particolarmente caro perchè creato con grande affetto pensando alla mia mamma. Non avrebbe potuto avere omaggio più bello con una tavola ispirata all’Amore, circondata dalla natura e con un meraviglioso e romanticissimo tramonto come sfondo. Rose rosse, candele e torte prelibate per la più romantica delle merende..

Foto e allestimento di Pilargmarticorena

Tutto è delicato in questo allestimento, come delicato è l’animo di Pilar e ogni dettaglio la rispecchia: porcellane raffinate sulla tovaglia bianca, alzatine con dolcetti per una raffinatissima merenda sul prato e quel tocco di rosso a ricordarci sempre il colore dell’Amore e della Passione.

Dettagli di un allestimento raffinato e gentile: la rosa rossa delicatamente poggiata sul tovagliolo e nastri in velluto cremisi con campanellini dorati a forma di cuore. Il dettaglio che ci piace moltissimo è il cucchiaino dorato con un decoro a farfalla.

Foto e allestimento di Pilargmarticorena

Una visione dall’alto del tavolo organizzato da Pilar con piatti in porcellana francese dal soggetto romantico su piatti antichi blu e oro, candele ad illuminare la serata, un delizioso vassoietto antico a forma di foglia e i bicchieri spaiati dai colori delicati per ricordarci che l’eleganza è creare armonia d’insieme.

E le rose rosse, immancabile pegno d’amore..


SAN VALENTINO CON OLTRELATAVOLA.IT

Una tavola dai colori zuccherosi. Ho voluto osare questa volta e mescolare il fragola con il rosso lampone, nelle sfumature dei gelati estivi. Dopotutto è San Valentino, mi sono detta, e quale miglior occasione per creare una tavola non solo romantica ma assolutamente dolce nei toni?

La tavola racchiude la quintessenza del giorno degli innamorati, per buona pace di chi è allergico a festeggiare romanticismi e baci. Cuori, fiori, petali e colori “gateau” davvero non mi sono risparmiata. Spero mi perdonerete ma questa tavola è davvero un inno alla gioia e all’Amore.

Allestimento e foto di Oltrelatavola.it

Sono partita come sempre da un elemento, intorno al quale costruirci l’allestimento. Una tovaglia rosa fragola, in cotone spesso, tessuto “damier”. Volevo comunque un insieme più gioioso che elegante, che esprimesse freschezza. Ho sistemato per contrasto delle tovagliette in feltro rosso lampone con decori di cuoricini al bordo. Un contrasto netto, molto evidente. Non ho voluto aggiungere altro colore se non il bianco dei piatti che, negli studi cromatici, è considerato un NON-colore in quanto risultante dalla somma di tutti i colori.

Allestimento e foto di Oltrelatavola.it

Caraffe per il vino di un servizio anni ’20 di famiglia con leggere incisioni floreali stilizzate. Quando possibile amo molto la simmetria degli elementi, in questo caso una caraffa per lato della tavola, perchè sono convinta che la simmetria, se non banale, generi ordine ed eleganza.

Petali di rose rosse sparsi sul tavolo per una nota ancora più romantica. Ho scelto dei tulipani nelle varie sfumature di rosa da sistemare a centrotavola per la loro linea elegante e moderna. Un semplice vaso di cristallo trasparente a contenerli e nulla più.

Allestimento e foto di Oltrelatavola.it

Per completare l’allestimento senza appesantirlo ho utilizzato il vetro trasparente nei sottopiatti, piatti e accessori per il pane. Unico bicchiere in vetro di Murano inciso a disegni marini degli anni ’30. Oltre al tovagliolo in stoffa ho aggiunto anche due tovaglioli in carta delle stesse tonalità dell’allestimento per regalare leggerezza all’insieme.

Allestimento e foto di Oltrelatavola.it

Un primo piano del bellissimo mazzo di tulipani dalle sfumature fragola, ad annunciare già aria di Primavera romantica e delicata.


SAN VALENTINO CON MY_TABLES_MY_ESCAPE

Raquel di My_tables_my_escape seguendo la sua vena artistica ha creato una tavola che richiama nello stile dei piatti “Les Amoureux” de Chagall. Questo artista nato in Bielorussia e naturalizzato francese era solito dire: ‘Se creo qualcosa usando il cuore, molto facilmente funzionerà; se invece uso la testa sarà molto difficile’.

Tra gli artisti più romantici del fine ‘800 e inizi ‘900 Chagall dipinse un proprio mondo onirico e fiabesco dove il sentimento era il nucleo ispiratore. Questi suoi personaggi dal sottile velo malinconico sono riconoscibili nei tratti del disegno dei piatti de La Maison du Monde utilizzati da Raquel.

Foto e allestimento di My_tables_my_escape

Un allestimento romantico Fin de Siècle quello di Raquel, dove cristalli, luci soffuse di candele e rose dalle sfumature cremisi posati su un tovagliato antico in pizzo di Burano sono quasi a ricreare un giardino fiabesco attorno alla scultura in bronzo intitolata “Lovers’ secrets”

Foto e allestimento di My_tables_my_escape

Piatti e tovaglioli con un richiamo all’Arte dove il romanticismo non è mai banale ma si coniuga con modernità e semplicità di decori, quasi un voluto contrasto con l’opulenza della tavola.

Foto e allestimento di My_tables_my_escape

Particolare della statua in bronzo fine ‘800 “Lovers’ Secrets” da cui Raquel ha tratto ispirazione per creare la sua tavola: un bambino che sussurra parole d’amore all’orecchio della sua amata. Cosa starà dicendole? Nulla di più tenero e romantico per la serata di San Valentino..


SAN VALENTINO CON CERAUNATAVOLA

Alessia e Caterina di Ceraunatavola riescono a creare degli allestimenti talmente coinvolgenti negli abbinamenti di colori, di oggetti e complementi di arredo che sarebbe impossibile non rimanerne affascinati. Ogni volta il loro è un tourbillon di stoffe, tazze, piatti, pupazzi e mille altre cose ancora che conquista a prima vista.

Questa creata per l’occasione è una tavola giocata sui toni del bianco e del rosso carminio, una merenda con the dalle sfumature romantiche, fiori, candele e una meravigliosa torta al cioccolato pronta da essere gustata..

Foto e allestimento di Ceraunatavola

Un servizio da the con decoro di rose di sapore ottocentesco abbinato ad una tovaglia a righe quasi da marina e coppe in cristallo in tinta. Dolcezze di Ladurée, rinomato pasticcere parigino, e delle bellissime rose rosse presentate elegantemente in una scatola. Da notare l’alzatina decorata da mille cuori in ceramica, un dettaglio delicato e romantico.

Foto e allestimento di Ceraunatavola

Un dolcissimo lollipop a forma di cuore sistemato come segnaposto insieme ad un biglietto ed un nastro di velluto. Nulla di più gentile da far trovare ai propri ospiti per la serata.

Foto e allestimento di Ceraunatavola

Romanticismo e modernità e un pizzico di dolcezza naive di ricordi d’infanzia: così Alessia e Caterina hanno declinato la giornata dedicata agli innamorati.

Condividi su:
Translate »