Oltrelatavola
You Are Reading
1000 Idee per il Centrotavola
4
Decor 2023 Allestimenti Tavola Decorazione Wedding

1000 Idee per il Centrotavola

Ph. via Pinterest

La stagione estiva, con le sue giornate calde e luminose, è il periodo più ricercato per ricevere ed organizzare inviti: cene private, rinfreschi, Comunioni e Cresime, Matrimoni.. di ogni dimensione e portata economica.

Ognuna di queste occasioni necessita un’accurato allestimento, centrotavola e adeguate decorazioni sia che l’invito sia placé, ovverossia con posti seduti generalmente assegnati, sia che preveda un pranzo a a buffet, dove gli invitati, pur avendo un tavolo dove sedersi, possono trovare tutte le pietanze predisposte in un tavolo a parte servite da camerieri.

Andiamo a scoprire insieme le idee proposte e chissà che qualcuna di queste non vi sia di ispirazione..


CENTROTAVOLA CON I LIBRI

Queste decorazioni, delicate e con uno sguardo ai “Cénacles” culturali del secolo scorso, sono spesso utilizzate per matrimoni Romantic-Boho dove ogni tavolo viene allestito con libri, fiori, pizzi antichi e non, in un alternarsi di colori pastello dall’aria vagamente Retrò.

Molto adatto per creare questa atmosfera assolutamente romantica è l’utilizzo di tazze da the, possibilmente con decorazioni fiorite come ad esempio le famose tazze da the inglesi Royal Albert o di porcellana francese Limoges. Potranno trasformarsi facilmente in contenitori per fiori da sistemare sopra i libri impilati per rendere più delicato l’insieme.

Questa creazione romanticamente letteraria può essere utilizzata sia per un matrimonio in stile Boho sia per allestire i tavoli per una festa di Laurea o per un compleanno creativo e delicato.

Sono decorazioni per centrotavola molto facili da allestire: libri vintage con rilegatura, in questo caso tele dai delicati colori pastello, candele e vasetti di vetro dai fiori nelle stesse tonalità dei libri. Il tocco in più: un nastro in pizzo per arricchire i libri impilati..

Questi sono esempi di decorazioni perfette su una tavola a buffet per un the pomeridiano ma anche, perchè no?, ad un matrimonio nell’allestire l’angolo Sweet Table o all’ingresso il tavolo dei posti da assegnare agli invitati.

Muschio, fiori e tazzine impilate su libri: un centrotavola molto in equilibrio.. per invitati molto tranquilli!

Trovo molto romantica e sfiziosa questa composizione multipla di tazzine, mini-piantine e pizzi morbidamente poggiati sui libri. Allestimento delicato e rétro per riunioni e cerimonie dove si predilige il convivio alle rigide regole imposte dall’etichetta.


CENTROTAVOLA CREATIVI

Decorazioni particolari e un po’ fuori dall’ordinario queste due proposte floreali. Per riprodurle ci vorrà l’aiuto di un valido fiorista e anche le occasioni adeguate. Comunque sempre divertente vederle per sognare un po’..

Questa geniale composizione di corteccia, fiori e muschio, riproducente il tutù di una ballerina, oltre che essere decisamente creativa, é perfetta per un rinfresco dopo balletto da tenersi nel foyer del Teatro. Da sistemarsi come allestimento centrale in un lungo tavolo da buffet. O anche come decorazione da tavolo al centro del salone d’ingresso.

Molto romantica l’idea di inserire un piccolo parasole in stile ottocentesco in una composizione di fiori delicati a centrotavola. Ideale per una merenda nel verde, un ricevimento con the abbinato a gourmandises dolci e salate e, perchè no, un compleanno da ragazza.

Leggera e delicata questa decorazione si adatta davvero a molte occasioni.


CENTROTAVOLA NEL VERDE

Qui di seguito invece delle proposte per dei centrotavola da utilizzare per allestimenti in mezzo alla natura, circondati dal verde di un prato, ma modulabili per apparecchiature in spazi più ristretti, come dei piccoli terrazzi in città. Basterà ridurre il numero di elementi e utilizzare una sola composizione da sistemare al centro del tavolo.

Trovo questo vaso in cotto dipinto di bianco riempito con mele e rami di erica estremamente elegante nella sua semplicità.

Sarà perfetto con una tovaglia a scacchi Vichy, nei toni del beige e bianco per un insieme molto raffinato, oppure la classica tovaglia bianca, magari in un tessuto piquet di cotone, utilizzando ad esempio i tipici copriletti con frange ‘800.

Ph via

Questa proposta campestre è molto adatta per allestire un pic-nic dove ogni invitato porta qualcosa: una pietanza preparata, del vino, pane o taralli regionali..

Un allestimento divertente e colorato dove il centrotavola, formato da cesti di verdure fresche oltre che da mazzi di fiori campo appena colti, potrà essere tranquillamente consumato durante il pranzo.

Perfetto per questa tavolata in allegria il runner a scacchi bianco e rosso e i piatti direttamente sulle tavole di legno. In questo modo risalteranno ancora di più i colori del centrotavola.

(per una tavola con questi colori estivi vi consiglio di andare a vedere la tavola di Alessia e Caterina di Ceraunatavola nell’articolo delle Tavole di Ferragosto SPECIALE FERRAGOSTO 2022)

Un’altra proposta per lunghe tavolate all’aria aperta, questa volta delicata e romantica, giocata nei toni del verde gemma e sfumature di rosa.

Adatta sia per un matrimonio nel verde che per una festa di compleanno. Molto intonate le sedie Chiavarine Tiffany dipinte dello stesso verde utilizzato nel decoro a centrotavola. Si armonizzano perfettamente anche con il prato circostante.

Ph via Pinterest


CENTROTAVOLA VELOCI

Infine, per concludere questa presentazione, ho trovato due centrotavola differenti nello stile ma entrambi facilissimi da allestire.

Il primo, romantico e delicato, si sposerà perfettamente sulla tavola di una merenda tra amiche o per un the pomeridiano: una teiera vintage in peltro o in Sheffield riempita di fiori bianchi, tra cui l’Elleboro o Rosa di Natale.

Bisogna stare attenti a come maneggiare i suoi fiori perchè contengono l’elleborina, una sostanza tossica dalle proprietà narcotiche che nei tempi antichi veniva utilizzata per sedare le persone che si ritenevano “folli”.

Questa seconda proposta la trovo molto divertente, profumata e super facile anche per le mani meno esperte.

Si prendono delle ciotole possibilmente uguali, in ceramica come nella foto, o in vetro, peltro o altro materiale, si sistema al centro di ogni ciotola una tealight, una candelina dentro un piccolo contenitore o bicchierino di vetro apposito, e si riempiono le ciotole di profumatissimi chicchi di caffè.

La comodità di questo centrotavola è che si può modulare per tavoli di lunghezze differenti. Effetto assicurato!

Condividi su:
Translate »